Vinsanto del Chianti

Vinsanto del Chianti DOC

Malvasia Bianca 40%, Trebbiano Toscano 30%, San Colombano 30%

“In bocca è ampio e avvolgente, dolce e fresco con note agrumate e di frutta secca. Finale lungo e persistente.”

TIPOLOGIA: vino da dessert

AREA DI PRODUZIONE: comune di Cerreto Guidi, Provincia di Firenze

UVAGGIO: Malvasia Bianca 40%, Trebbiano Toscano 30%, San Colombano 30%

VINIFICAZIONE E MATURAZIONE: appassimento delle uve per 2 mesi. La vinificazione avviene in caratelli di rovere nei quali il vino rimane per 3 anni. In questo periodo avviene una lunga e lenta fermentazione alcolica e il vino acquisisce le caratteristiche note organolettiche ossidate.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: colore ambrato. Al naso presenta  evidenti note di miele, frutta secca, fichi e un finale speziato. In bocca è ampio e avvolgente, dolce e fresco con note agrumate e di frutta secca. Finale lungo e persistente.

ABBINAMENTI: si abbina perfettamente a formaggi di lunga stagionatura, ma la tradizione toscana lo vuole sposato ai cantucci con le mandorle.

Scheda Tecnica
Vin Santo del Chianti DOC